Domenica 8 marzo è stata anche una occasione speciale per una celebrazione della Festa della Donna davvero fuori dal comune in quel di Brescia.

BEATRICE ZAPPA, classe 1996, atleta nata nel Softball Marcheno e ora per la seconda stagione schierata nelle fila dei BULLS RESCALDINA, ha ricevuto il Premio Leonessa per l’edizione 2014, istituito dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Brescia, diventando così la prima atleta di softball a ricevere l’ambito riconoscimento.

Alla presenza delle autorità locali e provinciali e della rappresentanza del CONI di Brescia, nella suggestiva cornice del Salone Vanvitelliano del Palazzo Loggia, la nostra Beatrice ha ricevuto il premio dall’atleta olimpica primatista mondiale Sara Simeoni, che ha esortato le donne – atleta premiate a perseverare nei loro sforzi e a mostrare impegno e tenacia, indispensabili per raggiungere quelle pari opportunità che ancora non sono state raggiunte completamente, ma che ai tempi della sua militanza come atleta erano sicuramente ancora meno.

Il premio, istituito nel 2003, è stato finora consegnato a 593 atlete di oltre 20 discipline sportive. Questa edizione ha inserito per la prima volta il softball e il badminton.

+Copia link

0 Responses to “BEATRICE ZAPPA PREMIATA A BRESCIA”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti