ASD THUNDERS CASTELLANA SOFTBALL vs. Bulls Serie A2 Softball

I BULLS SI IMPONGONO A CASTELFRANCO

E’ una doppietta per i BULLS RESCALDINA il risultato delle prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 softball, che delinea sempre più chiaramente le squadre lanciate verso la conquista dei play-off di settembre.

A sola una settimana di distanza si ripete lo scontro tra BULLS RESCALDINA e i Thunders Castellana, questa volta sul diamante di Castelfranco Veneto.

Lunga trasferta per le lombarde, lunga giornata di gara per entrambe le squadre che si sono confrontate colpo su colpo in due match ricchi di suspence ed emozioni.

Il primo incontro vedeva la squadra di casa portarsi in vantaggio con il punteggio provvisorio di 0 – 2 subito alla prima ripresa complice un errore difensivo e due battute valide di Kutcharova e Claudia Zonta. I BULLS mostravano però subito carattere e segnavano tre punti al successivo attacco con Giulia Tajé, Valeria Bettinsoli e Marta Rizzoli, autrice di un poderoso triplo per la segnatura dei primi due punti, spinta poi a casa dalla valida di Sara Cozzi.

Alice Albé in pedana veniva sostituita da Beatrice Zappa alla 4 ripresa ma il duello tra le squadre continuava colpo su colpo. Per i BULLS segnavano al 3^ attacco Stefania Casati, sostituto corridore di Valentina Ferrari, al 4^ Valeria Bettinsoli , al 5^ ancora Valentina Ferrari ( 3/3 per lei nel box ). Al 6^ inning le ragazze del Presidente Locati allungavano ulteriormente le distanze con i punti realizzati da Marta Rizzoli, Laura Colombo e Valentina Ferrari; nuovamente a segno al settimo con Valeria Bettinsoli e Marta Rizzoli, sul parziale di  11 a 5 cominciava l’ultimo attacco di Castelfranco.  Sonia Caputo rilevava Beatrice Zappa ma i BULLS faticavano un po’ a contenere l’attacco delle padrone di casa. Sul punteggio di 11 a 9 il manager rescaldinese richiamava in pedana Alice Albé che riusciva a costringere gli avversari all’ultimo out e chiudere la ripresa sul punteggio di 11 a 10.

Il secondo incontro iniziava con uno schiacciante parziale a favore dei BULLS al termine della seconda ripresa ( 7 – 2 ). In pedana Bianca Messina ricevuta da Laura Colombo iniziava bene il difficile lavoro di controllo delle mazze dei Thunders ma accusava un cedimento subito alla seconda ripresa per cui veniva sostituita da Sonia Caputo.  La partita non era certo chiusa, visto che le locali recuperavano lentamente terreno. Al 4^ inning il punto segnato da Alice Albé, in base con un potente doppio, recuperava un po’ la distanza tra le due squadre. Il vero stacco però arrivava alla 5^ ripresa con un big inning da 5 punti, aperto dal doppio di Valeria Bettinsoli. Tornata in pedana Bianca Messina, teneva a freno le mazze degli avversari con 6 strike-out nelle successive tre riprese. Con la segnatura di tre punti alla settima ripresa l’incontro si concludeva sul punteggio di 16 a 8 per i BULLS.

Grande soddisfazione per lo staff tecnico composto da Lilly Rossetti, Elena Colombo, Gianfranco Cozzi e Elena Gurian. Ancora molto lavoro resta da fare in vista del consolidamento del secondo posto in classifica, ora conteso tra BULLS RESCALDINA e Saronno. Dopo la pausa del prossimo week-end le ragazze del Presidente Locati saranno impegnate a Torino domenica 6 luglio alle h. 11.00 sul campo di via Passo Buole.       

0 Responses to “I BULLS SI IMPONGONO A CASTELFRANCO”

Descrizione