Saronno vs. Serie A2

PASSO FALSO DEI BULLS A SARONNO

PASSO FALSO DEI BULLS A SARONNO

La penultima giornata del girone di ritorno è fatale ai
BULLS RESCALDINA che incappano in una doppia sconfitta sul campo dei diretti
avversari del Softball Saronno.

I risultati delle gare , 1-0 e 3-2 al tie-break – dimostrano
gli equilibri in campo e la grande intensità agonistica che hanno caratterizzato
entrambi gli incontri, dominati dalle lanciatrici, tra le migliori pedane del
campionato di serie A2, che hanno concesso pochissimo ai reparti offensivi.

Ha vinto la maggiore determinazione del Saronno che in
entrambi gli incontri ha messo a segno i punti decisivi all’ultima ripresa. Per
i BULLS da recriminare un paio di occasioni sprecate e poca efficacia in
attacco nei momenti decisivi.

Buona la prestazione di Bianca Messina ricevuta da Chiara
Ambrosi in gara 1 che controllava bene il reparto offensivo delle avversarie
fino all’ultima ripresa, quando Alice Nicolini batteva a casa il punto della
vittoria per Saronno ( 7 Inn, 4BV, 3BB, 5K, 1 P ).

In gara 2 i Bulls si affidavano ad Alice Albé, ricevuta da
Marta Rizzoli, che conduceva una buona gara ( 8 inn, 6BV, 1BB, 1HP, 2K, 3 P ),
sostenuta dai due punti segnati dai Bulls alla seconda ripresa con Marta
Rizzoli su errore difensivo e con Beatrice Zappa, autrice di un potente triplo,
spinta a casa dal singolo di Chiara Ambrosi nella terza ripresa.

Saronno accorciava le distanze nella seconda parte della
terza ripresa, complice un errore difensivo della difesa rescaldinese. Al 4^ inning Saronno schierava in pedana Lisa
Soldi per due riprese ma i Bulls non riuscivano a trarre vantaggio dal cambio
lanciatore.

Alla 7^ ripresa Saronno riusciva ad agguantare il pareggio
con una battuta valida di Fabrizi, spinta a punto dalla battuta in diamante di
Bussini.

Al tie-break i BULLS si mostravano fallosi nell’esecuzione
delle giocate e non riuscivano a portare a segno alcun punto. Saronno invece
riusciva a strappare anche questo risultato positivo con la solita Nicolini che
spingeva a punto Rotondo.

I BULLS abbandonano così la testa della classifica per
ricoprire il secondo posto, dal quale ripartire all’inseguimento della
qualificazione ai play-off.

0 Responses to “PASSO FALSO DEI BULLS A SARONNO”

Descrizione

giornata 5R